intervento chirurgico genitale femminile

Chirurgia estetica genitale femminile

L’ipertrofia delle piccole labbra è una patologia congenita dei genitali esterni, nella quale le piccole labbra si presentano con una lunghezza, dalla base di impianto fino al margine libero, superiore ai 2,5 cm. ed in alcuni casi sono asimmetriche. Questa anomalia, oltre a causare un disagio psicologico, può causare dolore nei rapporti sessuali e nell’attività sportiva, o essere causa di irritazione cronica locale con aumentata incidenza di infezioni batteriche e micosi ricorrenti. La correzione chirurgica in anestesia locale ha una durata di circa 60 minuti. Sono utilizzati punti riassorbibili che cadono da soli circa 10 gg dall’intervento. E’ necessaria l’astensione dai rapporti sessuali per almeno 15 giorni.

Richiedi un appuntamento